[40125] Hunger Games: La Ragazza di Fuoco, segui in diretta streaming la premiere del Festival di Roma

Oggi al Festival di Roma è il giorno di Hunger Games: La Ragazza di Fuoco. Sul red carpet Romano saranno presenti il regista Francis Lawrence ed i protagonisti dell'adattamento cinematografico dei rom...


Fonte » www.voto10.it - 15/11/2013 00:11


Risultati simili che abbiamo trovato nel nostro database

Keywords usate per la ricerca: hunger [X], games: [X], ragazza [X], fuoco, [X], segui [X], diretta [X], streaming [X], premiere [X], festival [X], roma [X],

Clicca sulla X accanto alla parola per escluderla dalla ricerca.

[85709] The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro. Incontro con il regista e gli attori a Roma per presentare il film

Se ne parlava da settimane e finalmente il momento è arrivato. Stiamo parlando del giorno di The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro, attesissimo nuovo capitolo della saga dell'Uomo Ragno dopo ...

Fonte » www.rssnews.it - 16/04/2014 00:11


[85580] Mentana show in diretta al TgLa7: sfida Letta (mi dimetto se trova una notizia inventata) e rimprovera Renzi

Incontenibile. Enrico Mentana nel corso del telegiornale andato in onda stasera alle ore 20 con la sua conduzione ha dato spettacolo. Prima ha sfidato pubblicamente Enrico Letta, con il quale ieri aveva[...]

Fonte » www.tvblog.it - 16/04/2014 00:11


[85562] Andrew Garfield arrivato alla premiere con tanti piccoli fan Foto

Ieri, in occasione della premiere italiana di The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro in 3D, nelle sale dal 23 aprile distribuito da Warner Bros Pictures., Andrew Garfield, protagonista del film nei panni di Spider-Man, è arrivato sul red carpet in piazza della Repubblica a bordo di uno speciale open bus ricoperto da immagini del film ...

Fonte » www.cinefilos.it - 16/04/2014 00:11


[85545] Andrew Garfield arriva alla premiere di Roma circondato da tanti piccoli Spider-Man

Ieri, in occasione della premiere italiana di The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro in 3D, nelle sale dal 23 aprile distribuito da Warner Bros Pictures., Andrew Garfield, protagonista del fil...

Fonte » www.voto10.it - 16/04/2014 00:10


[85540] Festival del Cinema Europeo di Lecce dal 28 Aprile al 3 Maggio

La Puglia è una delle regioni che maggiormente attraggono le produzioni italiane e internazionali. Ma non è solo una magica terra di location. Da anni ormai è territorio di Festival che molta presa ha...

Fonte » www.voto10.it - 16/04/2014 00:10


[85530] Il Festival di Cannes omaggia il cinema italiano nel suo primo poster ufficiale con Marcello Mastroianni e Federico Fellini

Rilasciato questa mattina, l'immagine - ritoccata ad hoc per lanciare anche la 67° edizione dell'evento - ritrae uno dei fotogrammi più famosi di 8 e mezzo

Fonte » www.bestmovie.it - 16/04/2014 00:10


[85528] Hemlock Grove, Netflix fissa la data della premiere della seconda stagione della serie horror di Eli Roth

Dieci nuovi episodi, tra passione, intrighi, e tanto soprannaturale: la creautura prodotta dal regita di Hostel tornerà più spaventosa che mai

Fonte » www.bestmovie.it - 16/04/2014 00:10


[85518] The Amazing Spider-Man 2: Best Movie intervista Andrew Garfield ed Emma Stone alla premiere di Roma. Guarda il video

Sul red carpet della capitale abbiamo incontrato i due protagonisti del sequel di Marc Webb. Ecco cosa ci hanno svelato

Fonte » www.bestmovie.it - 16/04/2014 00:10


[85415] Tribeca: Robert De Niro, Jane Rosenthal Talk MSG Deal, Hopes For This Year, Future of Festival (Video)

The co-founders share what they're looking forward to at the 2014 edition and how the event has changed since its first year.read more

Fonte » www.hollywoodreporter.com - 16/04/2014 00:09


[85407] Il Segreto streaming video 15 aprile 2014

Martedì 15 aprile è andata in onda una nuova puntata de Il Segreto e non sono mancati i colpi di scena. Abbiamo assistito in particolare all?arrivo in paese dell? investigatore privato Zamalloa.Quest?ultimo si occuperà del caso di Agueda per scoprire se la sua morte è stata veramente un incidente. Olmo ...

Fonte » www.cinematto.it - 16/04/2014 00:09


[85403] Marcello Mastroianni simbolo della 67esima edizione del Festival di Cannes

Marcello Mastroianni è il protagonista della locandina della 67esima edizione del Festival di Cannes. Il simbolo della prossima kermesse cinematografica francese, in programma dal 14 al 25 maggio, sarà dunque un’immagine dell’attore tratta da “8 e mezzo”. La celebre pellicola di Federico Fellini fu presentata proprio al Festival del cinema di Cannes nel 1963. Grande [...]

Fonte » cinema-tv.guidone.it - 16/04/2014 00:09


[85372] I vincitori del Middle East Now Film Festival 2014

[85372] I vincitori del Middle East Now Film Festival 2014 | Film UpdateIeri, lunedì 14 aprile, al cinema Odeon di Firenze, si è chiusa la quinta edizione di Middle East Now (9-14 aprile 2014), il Festival internazionale di cinema, documentari, arte, incontri ed eventi organizzato dall'associazione culturale Map of Creation. Nel corso della serata di chiusura è stato premiato il vincitore del Middle East Now Award, il premio conferito dal pubblico: a ottenere il maggior numero di voti è stato il documentario siriano "Return to Homs" di Talal Derki. Dal 2011 al 2013 il regista Talal Derki ha seguito il percorso di due amici, le cui vite sono state sconvolte dalla guerra in Siria. Basset, 19 anni, star del calcio e portiere della nazionale, diventa ben presto un'icona della rivoluzione. Ossama ha 24 anni, è un pacifista e un media activist. Quando l'esercito di Assad trasforma la loro città Homs in un luogo fantasma, questi due ragazzi pacifisti decidono di imbracciare le armi e diventano ribelli. Una menzione speciale è andata al lungometraggio "Rock the Casbah" di Laila Marrakchi, la commedia agrodolce marocchina con un cast d'eccezione che include Hiam Abbas, Nadine Labaki e Omar Sharif. Il film è la storia di una famiglia che si riunisce per il funerale del padre e avrà l'occasione per guardarsi indietro e scoprire i propri segreti.   La giuria di studenti della New York University Florence ha assegnato il premio "Best Short film by NYU Florence" a "Condom Lead" di Mohammed Abunasser e Ahmad Abunasser (aka Tarzan and Arab) per il miglior cortometraggio. Custom Lead, operazione Piombo Fuso, i 22 giorni di lunga offensiva contro Gaza sono stati brutali. Nel rumore assordante delle esplosioni, l'intimità umana è tagliata fuori. Menzione speciale per il focus Window on Qatar al corto "Eye & Mermaid" di Shahad Ameen. Hanan ha 10 anni e vive in un villaggio sulla costa araba. Un giorno nella baracca dei pescatori scopre un segreto: suo padre, durante un'immersione, ha catturato una sirena. Per il focus Iraq Now, menzione speciale a "Children of God" di Ahmed Yassin. Un ragazzino che ha perso le gambe durante la guerra scommette i suoi beni più preziosi - una serie di poster di calcio - sulla vittoria della squadra femminile contro quella maschile.

Fonte » www.cinemaitaliano.info - 16/04/2014 00:09


[85366] Continua la collaborazione tra Trento Film Festival e Trentino Film Commission

[85366] Continua la collaborazione tra Trento Film Festival e Trentino Film Commission | Film UpdateProsegue anche per questa 62esima edizione la collaborazione tra Trento film Festival e Trentino film Commission. Il percorso, ormai consolidato, è iniziato nove anni fa con il workshop "Raccontare l'Avventura" e Oggi prosegue con la sezione "Orizzonti Vicini" - e in particolare con il film americano del regista trentino Andrea Pallaoro, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2013 -, nonché con l'incontro del 29 aprile con i produttori dei territori alpini e con l'anteprima, proprio alla chiusura del Festival, di due produzioni sostenute da Trentino film Commission: "Trento Symphonia" e la "Montagna Silenziosa". Martedì 29 aprile ore 16, sala conferenze Fondazione Bruno Kessler, via Santa Croce 77, Trento Convegno "Come il cinema cambia le prospettive dei territori" Euregio & Cinema: la collaborazione tra i Festival di Bolzano, Innsbruck e Trento Trentino film Commission in collaborazione con L'Euregio, BLS film Fund & Commission dell’Alto Adige, Creative Europe desk Italia – Torino, organizzano un incontro rivolto ai produttori dei territori. L'incontro sarà aperto dalla direttrice di Rai Fiction, Eleonora Andreatta e prevede una riflessione sul ruolo delle film Commission dell'arco alpino nella produzione cinematografica, televisiva e di documentario. Intervengono le film Commission Genova-Liguria, Piemonte, Valle D'Aosta, Trentino, Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Seguirà una presentazione del sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa (2014– 2020) a cura di Silvia Sandrone (CED Torino) con focus sulle opportuinità finanziarie, di formazione e di networking per i produttori, offerte dal nuovo programma. Dal 26 aprile al 4 maggio, Multisala Cinema Modena e Supercinema Vittoria "Orizzonti Vicini" La sezione organizzata in collaborazione con Trentino film Commission e dedicata ai registi, ai film e alle storie del Trentino-Alto Adige, quest'anno comprende tra le anteprime "Medeas", presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2013, del regista Andrea Pallaoro, nato e cresciuto a Trento ma formatosi e attivo negli Stati Uniti, che farà anche parte della giuria internazionale della 62esima edizione. La proiezione per la prima volta in città di questo film, ribadisce il senso della sezione “Orizzonti vicini” del Trento film Festival: non spazio confinato, ma occasione per stabilire quanti più contatti tra identità locale e territorio, e sguardi ed esperienze che li superano e arricchiscono. Quest'anno in particolar modo, la selezione racconta esperienze di viaggio e migrazione da e verso la regione: in "Una memoria di ferro" Tommaso Pasquini ricorda l'esodo verso le miniere della Lorena in Francia, mentre in "It Pays to Stay Sharp" dell'inglese Jon Spaull si evoca un'altra destinazione, l'Inghilterra dove alla fine del XIX secolo si trasferirono decine di arrotini originari di Carisolo, in provincia di Trento, creando aziende familiari Oggi leader sul mercato. Il caso di Pallaoro ci insegna che a viaggiare sono anche i registi, per formarsi all'estero, come ha fatto l'altoatesino Ronny Trocker realizzando il sorprendente cortometraggio "Gli immacolati", nell'ambito dei suoi studi alla scuola di cinema e arte Le Fresnoy, in Francia, e la norvegese Ane Helga Lykka, che invece ha scelto la scuola di cinema Zelig di Bolzano, dove ha prodotto il commovente documentario "Anderswo" sulla Casa della Solidarietà di Bressanone e i suoi ospiti. Dalla Zelig arriva un altro lavoro, "Fragmente | Alto fragile", dedicato al conflitto causato dal legame con il proprio territorio, le sue abitudini e limiti, esplorati attraverso i versi del poeta altoatesino Norbert C. Kaser; non a caso il film di Ben Thum viene proiettato insieme a un lavoro diverso ma su temi simili: il progetto documentario "Sacrificio" di Riccardo Tamburini, sulla messa in scena dello spettacolo teatrale omonimo, tratto dal Romanzo del trentino Giacomo Sartori, che tra i temi centrali ha l'identità e il disagio giovanile. Cento anni fa, tra le stesse montagne i giovani erano schierati lungo l'impervio fronte della Grande Guerra, che torniamo a visitare in due film: il recupero di strutture e testimonianze del conflitto, che tornano alla luce a causa del ritiro delle nevi, è documentato in "Punta Linke – La memoria" di Paolo Chiodarelli, e "Stelvio", crocevia della pace di Alessandro Melazzini, che getta un ponte tra la memoria della Prima guerra mondiale e la popolarità che la località ha conosciuto successivamente. Tra passato e presente del territorio si muovono anche i film: "Heimat Südtirol – Il canonico Michael Gamper" di Renzo Carbonera, che rievoca la figura del sacerdote, nato nel 1885 a Prissiano, simbolo della lotta in difesa della cultura e dei diritti delle minoranze; "Voci e silenzio" di Juliane Biasi-Hendel, che documenta gli ultimi anni di attività del carcere cittadino di Trento e ci invita a visitare la struttura ormai abbandonata guidati da Gaetano Sarrubbo, ex direttore del penitenziario; "M 360° - Cater vari tla val di sonns" di Paolo Vinati, che esplora la varietà e ricchezza delle esperienze musicali in Val Badia, dove bande, cori tradizionali, ma anche gruppi rock giovanili ribadiscono il ruolo sociale, ricreativo e identitario dell'attività musicale; infine "Alpi 2.0" di Aurelio Laino, Simona Casonato ed Elena Negriolli, che affronta il dilemma dell'aggiornamento tecnologico dei rifugi di montagna, seguendo il tentativo di un giovane gestore di rendere la sua struttura energeticamente autosufficiente e connessa con il resto del mondo e la tradizione che vorrebbe questi luoghi immuni alla modernità. Venerdì 25 aprile ore 17, Sala Conferenze della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, via Garibaldi 33, Trento "Orizzonti Vicini": incontro con gli autori Sergio Fant, responsabile del programma cinematografico, in conversazione con i registi dei film che partecipano alla sezione dedicata alle produzioni del Trentino Alto Adige. 27-30 aprile, 1° maggio, in via Zanella, Trento "Raccontare l'Avventura" "Raccontare l'Avventura" è un workshop rivolto ai filmmakers che vogliono perfezionare le proprie conoscenze sulla scrittura e imparare a presentare un progetto di un film documentario, in collaborazione fra Trento film Festival e Trentino film Commission, ZeLIG scuola di documentario di Bolzano, Format - il Centro audiovisivi della Provincia autonoma di Trento. Il workshop è organizzato in tre moduli con due laboratori a Trento e una fase intermedia di sviluppo on-line. Alcuni incontri si sono già tenuti il 15 e il 16 marzo, altri sono in programma il 27, il 28, il 29 e il 30 aprile durante il Trento film Festival; dal 17 marzo al 26 aprile lo scrittura e lo sviluppo del progetto sulla piattaforma web, infine il 1° maggio 2014 è in programma l'evento conclusivo, un pitch pubblico di presentazione dei progetti a produttori e responsabili di reti televisive nell'ambito del Trento film Festival. Sono 30 i partecipanti in questa edizione, ma solo 10 avranno l’occasione di presentare a produttori e broadcaster il loro progetto il 1° maggio. Domenica 4 maggio ore 20.30, Supercinema Vittoria "Serata finale", con la consegna dei premi ufficiali della 62esima edizione Due i film che faranno da cornice alla premiazione del concorso internazionale, entrambi prodotti con il sostegno della Trentino film Commission. "Trento Symphonia", di Flatform, Italia, 2014, 20' Dopo l'anteprima mondiale in concorso all'International film Festival Rotterdam, sarà la prima italiana per "Trento Symphonia" del collettivo di artisti e filmmaker Flatform, attivo tra Milano e Berlino, le cui opere video sono state presentate in eventi come la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, e nei maggiori Festival internazionali e musei di arte contemporanea. Le montagne del Trentino fanno da sfondo a una elaborata coreografia musicale che vede protagonista un'intera orchestra sinfonica, in un'affascinante paradosso visivo e temporale che unisce contemplazione e immaginazione. "La montagna silenziosa", di Ernst Gossner, Austria, 2014, 98' Girato tra Trentino, Alto Adige e Austria, con il sostegno di Trentino film Commission, Cine Tirol e BLS film Fund & Commission dell’Alto Adige, il kolossal in costume racconta come gli eventi bellici della Prima guerra mondiale nei territori alpini abbiano diviso famiglie, trasformato vicini di casa in nemici e separato chi si amava. Nel cast, accanto ai giovani protagonisti William Moseley ed Eugenia Costantini, una splendida Claudia Cardinale.

Fonte » www.cinemaitaliano.info - 16/04/2014 00:09


[85362] I vincitori della quinta edizione del Festival Nuovo Cinema Europa

[85362] I vincitori della quinta edizione del Festival Nuovo Cinema Europa | Film UpdateSi è chiusa a Genova sabato 12 aprile 2014 - con uno spettacolare film concerto - la quinta edizione del Festival Nuovo Cinema Europa, diretto da Angela Ferrari e organizzato da Profondità di Campo, insieme a Circuito Cinema Genova e a dieci Istituti di Cultura Europei presenti in tutta Italia: l'Alliance Française Galliera de Gênes con l'Institut Français Italia, il Centro Culturale Italo-Austriaco con il Forum Austriaco di Cultura di Milano, il Goethe-Institut Genua, l'Instituto Cervantes di Milano, l'Istituto Culturale della Repubblica Ceca, l'Istituto Polacco di Roma, l'Istituto Slovacco di Roma con l'Ambasciata della Repubblica Slovacca. Hanno collaborato all'evento l'Università degli Studi di Genova, il Conservatorio di Musica Niccolò Paganini, il Teatro Altrove, la Fondazione Cineteca di Bologna e la Società Italiana di Psichiatria - Sezione Regionale Ligure - Gruppo Giovani Psichiatri. Il Festival è stato realizzato grazie al sostegno del Comune di Genova, con il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Genova e del Comune. 12 proiezioni, 10 istituti di cultura europei partecipanti, 10 lingue parlate, 9 paesi europei rappresentati, 7 registi under 35 tra cui il regista più giovane d'Europa, 4 dibattiti, 3 sedi coinvolte e 2 eventi speciali: una settimana interamente dedicata al cinema europeo contemporaneo, con un programma ricco di eventi, incontri, dibattiti e proiezioni - tutte in lingua originale con sottotitoli in italiano - di lungometraggi europei degli ultimi due anni firmati da registi emergenti, con una selezione di opere prime e anteprime italiane, oltre a una nuova sezione dedicata ai Corti Europei e al Cinema di Animazione. Sono intervenuti ai dibattiti con il pubblico Peter Brunner (regista del lungometraggio “Mein blindes Herz” - Austria 2013), Matěj Chlupáček (il regista più giovane d'Europa, direttore e produttore del lungometraggio “Bez doteku” - Repubblica Ceca 2013), Malte Sieveking (interprete del lungometraggio “Vergiss mein nicht” - Germania 2012), Federico Mottica (regista del cortometraggio “Quasi padre” - Italia 2013). Tra i titoli in concorso, il PREMIO DEL PUBBLICO della quinta edizione del Festival Nuovo Cinema Europa è stato assegnato al lungometraggio “VERGISS MEIN NICHT” di David Sieveking (Germania 2012), presentato a Genova in anteprima italiana. Il PREMIO DELLA GIURIA, composta quest'anno da Marco Cipolloni, Matteo Musso e Ilaria Sechi, è stato invece assegnato al lungometraggio "COULEUR DE PEAU: MIEL", primo lungometraggio di Jung & Laurent Boileau (Francia/Belgio 2012), adattato dall'omonimo graphic novel autobiografico di Jung con la seguente motivazione: "Per aver saputo raccontare la diversità con tocco originale ed autentico, senza mai rinunciare, anche nella esperienza del dolore, alla vitalità ed alla leggerezza. Per la tenerezza mai scontata nella descrizione dell'infanzia. Per la capacità di amalgamare con maestria ed equilibrio, davvero notevoli per un'opera prima, diverse forme stilistiche e narrative quali la ripresa documentaria, l'animazione ed il filmato di repertorio, parlando a qualunque età e rendendo l'esperienza autobiografica un racconto universale sull'essere figlio adottivo. Per la capacità di combinare con felicità grafica lo stile del fumetto di scuola belga con quello dell'animazione orientale". La Giuria della quinta edizione del Festival ha inoltre assegnato due MENZIONI SPECIALI a: "MEIN BLINDES HERZ" di Peter Brunner (Austria 2013), presentato in anteprima italiana, "Per l'ottima prova sostenuta nel dirigere un'opera difficile, soprattutto in considerazione del fatto che è opera prima di un giovane regista; per la capacità di plasmare un racconto con un bianco e nero non scontato e sempre ben modulato, quindi per lo sperimentalismo - quasi visionario - della modulazione del racconto. Infine, per la presenza di una protagonista femminile, la giovane Jana McKinnon, capace di illuminare con il proprio volto una cupa parabola di disperazione e disagio psicologico. "TOTS VOLEM EL MILLOR PER A ELLA” di Mar Coll (Spagna 2013), "Per la qualità e la misura con cui la musica e la fotografia riescono ad accompagnare lo spettatore dentro le pieghe e la quotidianità di un faticoso percorso di autocoscienza, liberazione e ricostruzione dell'identità".

Fonte » www.cinemaitaliano.info - 16/04/2014 00:09


[85349] The Amazing Spiderman 2: la première a Roma

Tutte le news, le anteprime, i trailer e le recensioni dei film in uscita al cinemaThe Amazing Spiderman 2: la première a Roma Ieri è approdato a Roma tutto il cast del film The Amazing Spiderman 2 – Il potere di Electro. Assieme al regista Mark Webb vi erano Andrew Garfield, Emma Stone, Jamie Foxx e Dane DeHaan. In attesa di mostrarvi il nostro speciale ...L'articolo The Amazing Spiderman 2: la première a Roma sembra essere il primo su iVid Blog - Cinema news, trailer, recensioni film

Fonte » blog.ivid.it - 16/04/2014 00:09


[85346] Il Festival di Cannes 2014 omaggia Mastroianni e Fellini nel poster ufficiale

Il volto di Marcello Mastroianni in una delle scene più celebri di "8 e 1/2", ecco il poster ufficiale del Festival Internazionale del film di Cannes 2014, ad opera di Hervé Chigioni e Gilles Frappier.

Fonte » cinema.fanpage.it - 16/04/2014 00:09


[85334] ?BlackOut? vince al Vittorio Veneto Film Festival per la categoria Pizzoc

Unico film italiano in concorso, “BlackOu”t vince al Vittorio Veneto film Festival per la categoria Pizzoc, la sezione affidata da questo Festival internazionale di cinema per ragazzi ad una giuria giovanissimi dai 15 ai 16 anni. ?Siamo felicissimi di questa vittoria che è veramente tutta dei ragazzi ? ha dichiarato ritirando il Premio Manuel Zarpellon, […]

Fonte » www.youmovies.it - 16/04/2014 00:09


[85327] Rocco Granata superstar : ?Marina? al Festival del Cinema Indipendente di Foggia e al Festival Il Cinema Italiano visto da Milano

Il film “Marina” di Stijn Coninx vince la XIII edizione del Festival del Cinema Indipendente di FOggia aggiudicandosi ben due premi, come Miglior film e Premio della Critica. I due premi sono stati ritirati da Rocco Granata, alla cui storia il film si ispira. Presentato con successo anche al Festival Il Cinema Italiano visto da […]

Fonte » www.youmovies.it - 16/04/2014 00:09


[85320] Cannes 2014: Fatih Akin sogna il festival per il suo The Cut

Il regista è tornato al dramma con il terzo capitolo della trilogia iniziata con La sposa turca. Il Festival di Cannes non ha ancora rivelato il suo programma, ma già circolano varie indiscrezioni. Così, dopo il rifiuto di Inarritu per evidenti ragioni di tempistica della post produzione del suo Birdman, un altro regista sembra ansioso di ricevere un'approvazione da parte del Festival. Si tratta di Fatih Akin che, dopo aver fatto sorridere con la sua Soul Kitchen, ora tenta di conquistare la Croisette con il dramma The Cut. Il film farebbe parte di una trilogia sull'amore, la morte e il demonio insieme a La sposa turca e Ai confini del paradiso, grazie al quale vinse per la ...

Fonte » www.movieplayer.it - 16/04/2014 00:09


[85293] MTV Movie Awards 2014: Trionfa Hunger Games, Jared Leto vince come miglior trasformazione. Guarda la gallery

Ma non solo: Zac Efron per la miglior esibizione senza maglietta, Jonah Hill come miglior comico. Mila Kunis come miglior cattiva...

Fonte » www.bestmovie.it - 15/04/2014 00:11


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... 178 Fine Avanti >

Cerca

Più visti della settimana

  1. [83991] Colorado, puntata 11 aprile 2014 in diretta - Angelo Pintus
  2. [84745] Lucignolo 2.0 puntata 13 aprile 2014: Morta di fama collection
  3. [83679] Noah: Recensione in Anteprima del film di Darren Aronofsky
  4. [84173] Le mani dentro la città streaming video 11 aprile 2014
  5. [83411] Milano Design Week in tv: su Sky Arte De.Sign Pills, pillole dal FuoriSalone 2014
  6. [83399] Un matrimonio da favola: il nuovo film di Carlo Vanzina
  7. [84155] Festival di Cannes: un?opera prima apre Un Certain Regard
  8. [83437] Ritratto di un?icona: Nicole Kidman nei nuovi poster e trailer italiani di Grace di Monaco
  9. [84748] Antonella Clerici rimane in Rai: Verso il rinnovo con la televisione pubblica (Anteprima TvBlog)
  10. [83191] The Voice S06E14 HDTV x264-2HD

TAGS

» Vedi tutti i TAGS di Film Update

Cerca per giorno

 

Fonti

» Vedi tutte le fonti di Film Update

Condividi