[12199] Istintobrass: alla 70a edizione della Mostra del Cinema di Venezia un film documentario su Tinto Brass

Alla 70a edizione della Mostra del Cinema di Venezia un film documentario su Tinto Brass. Nel cast anche Helen Mirren, Sir Ken Adam, Gigi Proietti, Franco Nero, Adriana Asti, Serena Grandi e molti alt...


Fonte » www.rssnews.it - 15/08/2013 00:09


Risultati simili che abbiamo trovato nel nostro database

Keywords usate per la ricerca: istintobrass: [X], alla [X], edizione [X], della [X], mostra [X], venezia [X], documentario [X], tinto [X], brass [X],

Clicca sulla X accanto alla parola per escluderla dalla ricerca.

[125507] HUNGER GAMES - IL CANTO DELLA RIVOLTA

[125507] HUNGER GAMES - IL CANTO DELLA RIVOLTA | Film Update [125507] HUNGER GAMES - IL CANTO DELLA RIVOLTA | Film Update [125507] HUNGER GAMES - IL CANTO DELLA RIVOLTA | Film Update [125507] HUNGER GAMES - IL CANTO DELLA RIVOLTA | Film Update [125507] HUNGER GAMES - IL CANTO DELLA RIVOLTA | Film Update

Fonte » blog.ivid.it - 19/09/2014 00:11


[125463] Hunger Games: Il Canto della Rivolta ? Parte 1, la guerra ha inizio nelle nuove foto ufficiali. La gallery

In uscita il prossimo 20 Novembre, con Jennifer Lawrence, Natalie Dormer, Liam Hemsworth, Josh Hutcherson e Philip Seymour-Hoffman

Fonte » www.bestmovie.it - 19/09/2014 00:11


[125457] Gotham, il detective Gordon è il protagonista della prima clip ufficiale. Il video

Il 22 Settembre andrà in onda, sulla FOX, la première della serie tv ispirata ai fumetti della DC Comics

Fonte » www.bestmovie.it - 19/09/2014 00:11


[125446] Diffusi nuovi elementi sulla trama della quinta stagione di The Walking Dead

L'epopea zombie torna sul piccolo schermo il 12 ottobre

Fonte » www.bestmovie.it - 19/09/2014 00:11


[125441] Lo Hobbit La Desolazione di Smaug: trailer della versione estesa

Yahoo ha da poco rilasciato un nuovo trailer dell'extended cut del film mediano della trilogia Cinematografica de Lo Hobbit, Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug. Nella versione estesa sarà molto più presente Smaug, Beorn e un personaggio che è stato completamente tagliato fuori dal montaggio finale Cinematografico, ovvero il padre di Thorin, Thrain. Il trailer è visibile a questo link.

Il Blu-ray della versione estesa conterrà 25 minuti mai visti al Cinema e oltre 9 ore di extra, featurettes, backstage. In Italia il cofanetto sarà disponibile a partire da 19 novembre 2014.

Fonte » www.spaziogames.it - 19/09/2014 00:11


[125433] Scandal: teaser della quarta stagione

"Dov'è Olivia Pope?"
Così titola il teaser della nuova, quarta stagione di Scandal, la cui première dovrebbe risolvere molte delle trame rimaste in sospeso dAlla stagione tre.
Mentre guardate il teaser, vi ricordiamo che Scandal tornerà sulla ABC il 25 settembre.

Fonte » www.spaziogames.it - 19/09/2014 00:11


[125425] Hunger Games Il canto della rivolta ? I volti della guerra in tante nuove immagini

Sarà guerra in Hunger Games Il canto della rivolta – Parte 1. Stufo di rimanere Alla mercé del tirannico presidente Snow, il Distretto 13 guiderà una ribellione contro il sistema da far impallidire i parigini del ‘700. Molti sono i volti che condurranno questa lotta e la Lionsgate ha deciso di rendere loro omaggio pubblicando […]

Fonte » www.mistermovie.it - 19/09/2014 00:11


[125357] Dietro le quinte delle Tartarughe Ninja, il trionfo della motion capture

Il 18 Settembre arrivano nelle sale italiane le mitiche Tartarughe Ninja, le quattro creature ironiche e combattive che hanno conquistato...

Fonte » www.primissima.it - 19/09/2014 00:10


[125353] Capitan Harlock - L?Arcadia della mia giovinezza - Trailer Italiano Ufficiale

Il film-evento per la prima volta al Cinema in edizione restaurata. La guerra contro gli Illumidiani è perduta, la libertà una chimera. Un...

Fonte » www.primissima.it - 19/09/2014 00:10


[125342] Box Office Usa | Guardiani della Galassia | Tartarughe Ninja - CINEblog.it (Blog)

[125342] Box Office Usa | Guardiani della Galassia | Tartarughe Ninja - CINEblog.it (Blog) | Film Update
CINEblog.it (Blog)

Fonte » Google News - 19/09/2014 00:10


[125300] Ebook: Tecnomante, nuova edizione in attesa della seconda stagione

Tecnomante, nuova edizione in attesa della seconda stagione La serie post apocalittica di Valentino Peyrano torna sugli store in una nuova edizione con nuove copertine e prezzo ribassato. In attesa dei nuovi episodi Tra le serie che hanno contribuito al lancio delle pubblicazioni elettroniche Delos Digital uno dei punti di forza è stato il ciclo di Tecnomante. Creato da Valentino Peyrano, autore vincitore di vari premi (tra i quali il premio Alien e il premio Robot) sulla base di un racconto arrivato in finale al premio Robot e pubblicato proprio sul numero 72 di Robot in uscita in questi giorni, il ciclo è ambientato in una Europa postapocalittica. L'uomo ha raggiunto le più alte vette della tecnologia e della bioingegneria, ma qualcosa è sfuggito di mano; ora la Terra è infestata dai ghoul,... - Leggi l'articolo   Sezione: Notizie - canale: Ebook - 18 settembre 2014 - articolo di S*

Fonte » www.fantascienza.com - 19/09/2014 00:09


[125283] Extant, su Raitre la serie tv che riassume (quasi) tutti i temi della fantascienza

Su Raitre Extant, serie tv con protagonista Molly Woods, astronauta che torna sulla Terra dopo una missione di tredici mesi nello spazio e che scopre di essere incinta, cercando così di scoprire cosa le[...]

Fonte » www.tvblog.it - 19/09/2014 00:09


[125278] Settimo Cielo, la reunion del cast della serie tv

Il cast di Settimo Cielo si è riunito per una serata tra amici: a pubblicare la foto su internet è stata Beverley Mitchell, interprete di Lucy, anche se in realtà non erano presenti tutti gli attori[...]

Fonte » www.tvblog.it - 19/09/2014 00:09


[125274] Il Bosco, prime anticipazioni della fiction di Canale 5

Il Bosco è una fiction che andrà in onda su Canale 5 e con protagonista Nina, una psicologa che torna a lavorare nella sua città d’origine, iniziando ad indagare sulla scomparsa della madre[...]

Fonte » www.tvblog.it - 19/09/2014 00:09


[125265] Oscar 2015: tutti gli appuntamenti della awards season

Oscar 2015: tutti gli appuntamenti della awards season Come ogni anno in autunno, dopo aver visto il meglio della stagione Cinematografica ai festival (o aspettando le ultime cartucce che verranno sparate al New York film Festival o magari a Roma), si comincia con il countdown per la awards season, la stagione dei premi che comincia ogni anno ufficialmente con i Golden Globes e si conclude con gli Oscar. Ecco di seguito il calendario e gli appuntamenti che da ottobre 2014 a febbraio 2015 ci accompagneranno fino agli Oscar 2015. Ottobre 2014 23 ? Gotham Award nominations announced 30 ?  Britannia Awards (BAFTA LA) Novembre 2014 3 ? British Independent film Award nominations 15 ? Governors Awards 19 ? Screen Actors Guild Award nomination ballots mailed 25 ? Independent Spirit Award nominations announced Dicembre 2014 1 ? Gotham Awards 2- National Board of Review vote and announce winners 3 ? Directors Guild Award nomination voting opens 7 ? British Independent film Awards 8 ? AFI Awards announced 8 ? Screen Actors Guild nomination ballots due 10 ? Screen Actors Guild Award nominations announced 11 ? Golden Globe Award nominations announced 13 ? European film Awards 29 ? Academy Award nomination voting opens Gennaio 2015 2 ? ACE Eddie Award nominations announced 5 ? Producers Guild Award nominations announced 5 ? Art Directors Guild nominations announced 6 ? National Board of Review Awards Gala 7 ? BAFTA nominations announced 8 ? Academy Award nomination ballots close 11 ? Golden Globe Awards 12 ? Directors Guild of America voting deadline 13 ? Directors Guild of America nominations announced 15 ? Academy Award nominations announced 23- Final Screen Actors Guild ballots due 24 ? Producers Guild Awards 25 ? Screen Actors Guild Awards 30 ? American Cinema Editors? ACE Eddie Awards 31 ? Art Directors Guild Awards Febbraio 2015 2 ? Academy Nominations luncheon 6 ? Academy Award final voting begins 6 ? Directors Guild of America final ballot deadline 7 ? Directors Guild of America dinner, winner announced 8 ? BAFTA Awards 14 ? Writers Guild Awards 21 ? Independent Spirit Awards 22 ? Academy Awards ceremony Cinefilos.it - Da chi il Cinema lo ama.

Fonte » www.rssnews.it - 19/09/2014 00:09


[125251] News e anticipazioni: dal nuovo ?Terminator? alla tripletta Pacino / De Niro / Scorsese

Fonte » filmedvd.dvd.it - 18/09/2014 00:11


[125236] LUCA BIGAZZI - Incontro con il direttore della fotografia

[125236] LUCA BIGAZZI - Incontro con il direttore della fotografia | Film UpdateIl noto direttore della fotografia Luca Bigazzi ha trascorso due giorni a Lugano per un workshop allo Spazio 1929 e ha incontrato il pubblico al Cinestar Alla proiezione speciale de "L'Intervallo" di Leonardo di Costanzo. Ci ha parlato del suo lavoro e della collaborazione con alcuni dei più prestigiosi registi italiani. Che importanza ha il direttore della fotografia in un film? È uno dei tanti collaboratori tecnici del regista, come scenografo, costumista, fonico. Sicuramente ha meno importanza della recitazione. È il direttore della fotografia che propone come inquadrare o è il regista che lo decide? I rapporti tra registi e operatori sono estremamente variabili, alcuni si affidano di più di altri. Non ci sono parametri fissi, i rapporti sono abbastanza proficui sia con chi si affida sia con chi è molto attento Alla fotografia in prima persona. Per me è uguale, mi interessa solo fare bei film che abbiano un senso e una ragione di essere. Non mi interessa la fotografia in sé, preferisco lavorare nel mio Paese perché penso che sia necessario conoscere la realtà delle cose di cui si parla, cosa si illumina e cosa si inquadra. Per la fotografia, vengono fatti sopralluoghi e prove prima o ci si basa sulle condizioni del momento in cui di gira? È un mix tra sopralluoghi e improvvisazione. La luce può influenzare il taglio del film? Si, e ha il dovere di essere adeguata a ciò che si racconta. Non deve necessariamente abbellire, deve aiutare il racconto. A volte si fanno luci non esteticamente attraenti ma che siano adatte, la luce non è la ricerca della bellezza. In Belluscone, quanto è importante la fotografia ? La fotografia non è esattamente il motivo per cui la gente va a vedere questo film che ha la potenza della testimonianza sull'orrore che sono stati i vent'anni berlusconiani nel nostro Paese. Orrore da ogni punto di vista, morale, politico e culturale. Il film ne parla in maniera piuttosto esaustiva ed è anche il racconto di una difficoltà e di un malessere di Franco Maresco che ha dovuto penare cinque anni per realizzare questo film, per motivi personali e anche oggettivi. Io ne ho fatto solo una parte, quella con Tatti Sanguineti, in autobus, in taxi e all'albergo. Ho seguito la stampa del film, controllando i contrasti, i colori e la posa finale delle luci. Nelle altre parti hanno lavorato Tommaso Lusena de Sarmiento e Irma Vecchio. Cosa occorre perché un film, come La Grande Bellezza di cui ha curato la fotografia, vinca l'Oscar? Una grande fortuna. È un film molto potente e significativo che ha dato un certo fastidio perché parla dell'oggi in maniera critica e qualcuno si è sentito punto nel vivo. Parla di un Paese meraviglioso, l'Italia, dominata per trent'anni da una classe politica incompetente, corrotta, sorda e incapace. Per "L'intervallo" le riprese si sono svolte in un ex ospedale psichiatrico abbandonato, cosa ricorda? È un film a cui sono molto affezionato girato come dovrebbero essere girati i film, è chiuso in uno spazio claustrofobico ma tutto ciò che è fuori si capisce perfettamente. Racconta meglio di altri una realtà fatta di piccole violenze e sopraffazioni. Sul set eravamo solo in otto, i protagonisti erano due minorenni al loro esordio e essere in pochi ha avuto il vantaggio di non intimidirli. Non c'erano carrelli, abbiamo usato la luce naturale e siamo riusciti a fare passare anche le sensazioni del caldo torrido. Ricordo anche che gli attori sudavano e per quattro settimane hanno sempre indossato gli stessi abiti di scena, che Alla fine erano impresentabili.

Fonte » www.cinemaitaliano.info - 18/09/2014 00:11


[125234] I film della 29. Settimana Internazionale della Critica in Veneto

[125234] I film della 29. Settimana Internazionale della Critica in Veneto | Film UpdateGiunge al traguardo della decima edizione la rassegna “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità. Le Giornate della Mostra” che, a partire dal 2005, ha portato nelle sale Cinematografiche venete, aderenti Alla FICE delle Tre Venezie, le opere della Settimana Internazionale della Critica della Mostra del Cinema di Venezia. Da lunedì 22 settembre a lunedì 6 ottobre, gli appassionati di Cinema Padova, Treviso, Asiago (VI), Vicenza, Belluno, Rovigo e Verona potranno recarsi, nelle date programmate nelle sale Cinematografiche venete aderenti Alla Federazione Italiana Cinema d’essai delle Tre Venezie, per assistere Alla proiezione, ad ingresso gratuito, di una selezione di opere provenienti dAlla 29. Settimana Internazionale della Critica della Mostra del Cinema di Venezia. Si rinnova anche quest’anno, infatti, la collaborazione, che la Regione del Veneto ha avviato a partire dal 2005 con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani e la Federazione Italiana Cinema d’essai delle Tre Venezie, per il decentramento delle opere proposte nella sezione della SIC nelle principali sale Cinematografiche d’essai nelle province del Veneto. "Il traguardo dei dieci anni – afferma Marino Zorzato, Vice Presidente e Assessore Alla Cultura Regione del Veneto – è un risultato importante per una iniziativa che punta ad offrire prodotti Cinematografici d’autore, selezionati dAlla Commissione SIC, ad un pubblico di appassionati che ha fatto registrare alti indici di gradimento per le opere presentate. Tutto ciò si colloca nell’ambito di una proposta Cinematografica molto ampia, con una programmazione distribuita in dieci mesi nell’arco dell’anno e ciò ha consolidato un rapporto virtuoso con le sale Cinematografiche d’essai del Veneto ed il loro pubblico". "Un pubblico – ribadisce Filippo Nalon, Presidente della Fice delle Tre Venezie - affezionato, coinvolto, esigente e sempre numeroso agli appuntamenti che ormai segnano l’avvio della stagione Cinematografica del Cinema di qualità. Un riconoscimento crescente che giovani e non ogni anno rinnovano, confermando la qualità delle scelte, della formula della rassegna, la forte importanza nel territorio delle sale Cinematografiche Fice". La rassegna delle opere, che Francesco Di Pace, Delegato generale SIC, definisce "corpi estranei tra thriller, melò e commedia all’italiana" inizia a Padova lunedì 22 settembre alle 21.00 con la proiezione al Multisala Pio X- Mpx, di “Dancing with Maria” (Italia/Argentina/Slovenia – 75’) del regista Ivan Gergolet che per l’occasione sarà presente in sala. María Fux è una danzatrice argentina di novant’anni. Nel suo studio di Buenos Aires accoglie allievi di qualsiasi condizione sociale, con limitazioni fisiche e mentali. Dopo aver sperimentato e trasmesso per tutta la vita il suo metodo sulla simbiosi con la musica, María prende in consegna un’ultima allieva, forse la più difficile: se stessa. Le proiezioni si spostano il giorno successivo, martedì 23 settembre, al Multisala Corso di Treviso che alle 20.30 propone l’opera vincitrice della 29 edizione della SIC: “Ničije dete (No One's Child)” (Serbia/Croazia - 95 min ) di Vuk Ršumović. Nella primavera del 1988, fra le montagne della Bosnia, viene ritrovato un bambino cresciuto fra i lupi. Gli viene dato il nome di Haris e viene mandato all’orfanotrofio di Belgrado. Diventa amico inseparabile del piccolo Žika, con il tempo, impara a pronunciare le sue prime parole. Ma nel 1992, le autorità locali lo costringono a tornare in Bosnia, dove viene armato di fucile e spedito al fronte. Una notte, per la prima volta nella sua vita, Haris prende una decisione tutta sua. “Melbourne” (Iran - 93 min) di Nima Javidi è l’opera in programmazione martedì 23 settembre alle 20.45 al Cinema Lux di Asiago (VI). Una coppia e la costruzione di un futuro. Amir e Sara lo immaginano nella lontana Melbourne, in quel Nuovissimo Continente dove hanno deciso di perfezionare i propri studi per un triennio, o forse per sempre. Non hanno ancora figli. A Teheran nel frattempo si consuma il rituale del censimento, che li sorprende in casa Alla vigilia della grande partenza, di quel viaggio della vita. Il film è in cartellone anche venerdì 3 ottobre alle 21.00 al Multisala Cinergia di Rovigo. Doppio appuntamento, lunedì 29 settembre al Cinema Multiastra di Padova. Alle 20.15 inizia la proiezione di “Villa Touma” (Palestina - 80 min) di Suha Arraf. Tre sorelle nubili per sopravvivere vivono rinchiuse nella loro villa, aggrappandosi Alla nostalgia delle glorie passate. Un giorno entra nella loro vita Badia, nipote orfana dei genitori, e sconvolge il loro mondo. Le tre sorelle cercano di farla sposare a un buon partito dell’aristocrazia cristiana, trascinandola a ogni funerale, matrimonio e cerimonia religiosa. Segue alle 22.00 “Binguan (The Coffin in the Mountain)” (Cina - 119 min) di Xin Yukun. Un ragazzo cerca di sfuggire all’autorità della famiglia, ma quando ucciderà accidentalmente un teppistello locale, il suo destino si legherà indissolubilmente a quello di suo padre. Una donna vittima di violenza domestica trova conforto nelle braccia di un amante. Mentre pianifica l’assassinio del marito giunge la notizia della sua morte. Un onesto capo villaggio si sta preparando Alla pensione, tuttavia un evento straordinario che coinvolge il figlio lo getterà nell’abisso. A Vicenza, l’appuntamento con le opere della 29. Settimana Internazionale della Critica della Mostra del Cinema di Venezia è fissato sempre lunedì 29 settembre al Cinema Odeon che inizia la propria programmazione alle 20.00 con “Terre battue (Terra battuta)” (Francia/Belgio - 95 min) di Stéphane Demoustier. Jérôme ha appena lasciato l’azienda in cui era dirigente. Tenta di mettersi in proprio perfino ignorando la riluttanza della moglie Laura. Il figlio Ugo, undici anni, è una giovane promessa del tennis. Il suo obiettivo è essere ammesso al centro nazionale d’allenamento del Roland Garros. Sia Jérôme che Ugo scopriranno che non tutte le regole possono essere infrante nella rincorsa al successo. Si prosegue alle 21.45 con “Flapping in the Middle of Nowhere (Agitarsi nel mezzo del nulla)” (Vietnam/Francia/Norvegia/Germania-99 min) del regista Nguyên Hoàng Ðiêp. L’adolescente Huyên è costretta a prostituirsi per mettere da parte i soldi necessari per un aborto. Ironia della sorte, l’unico cliente disposto a pagarla è un uomo ossessionato dalle donne in gravidanza. L’uomo rende Huyên talmente felice che lei quasi dimentica che un bimbo sta crescendo dentro di lei ogni giorno di più. Mercoledì 1 ottobre, “Terre battue (Terra battuta)” (Francia/Belgio - 95 min) di Stéphane Demoustier è il film in programmazione, alle 20.00, al Cinema Italia di Belluno che propone, inoltre, alle 21.45 l’opera “Zerrumpelt Herz” (Germania - 85 min) di Timm Kröger. Nel 1929 Il maestro di musica Paul riceve una lettera inaspettata dal suo vecchio amico Otto, giovane compositore di talento che ha lasciato Berlino in seguito a un matrimonio fallito. La lettera è l’invito a far visita a Otto nella sua casa nel bosco e a scoprire il suo nuovo lavoro, una sinfonia a lungo attesa. Paul porterà con sé la moglie Anna e il collega Willi, ma una volta arrivati Alla casa, Otto risulta scomparso. Paul, tuttavia, noterà qualcosa di strano nel canto degli uccelli. Dopo l’appuntamento di venerdì 3 ottobre, alle 21.00 al Multisala Cinergia di Rovigo con “Melbourne” (Iran - 93 min) di Nima Javidi, la rassegna “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità. Le Giornate della Mostra” si chiude, lunedì 6 ottobre al Cinema Pindemonte di Verona con, alle 20.00, “Binguan (The Coffin in the Mountain)” (Cina - 119 min) di Xin Yukun e, alle 22.15, “Villa Touma” (Palestina - 80 min) di Suha Arraf. Tutti i film sono proiettati in lingua originale sottotitolati in Italiano. Tutte le proiezioni sono ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti

Fonte » www.cinemaitaliano.info - 18/09/2014 00:11


[125229] Pasolini di Abel Ferrara per Venezia a Roma

Grande successo per "Pasolini" di Abel Ferrara al Nuovo Sacher di Roma per la rassegna Venezia a Roma. "Pasolini "è riuscito ad ammaliare una folta folla di gente di ogni età, molti giovani hanno accolto con affetto il regista Abel Ferrara e Lucy De Crescenzo di Europictures distributrice del film. Il film ha registrato un incasso record sia a Roma che a Milano.

Fonte » www.cinemaitaliano.info - 18/09/2014 00:11


[125224] PES 2015: annunciata la data di uscita della demo

PES 2015: annunciata la data di uscita della demo Konami Digital Entertainment B.V. ha annunciato una nuova data di rilascio per l?attesa demo giocabile di PES 2015. La demo è al momento disponibile in Asia (Giappone escluso) per PlayStation®4 e PlayStation®3, mentre la versione Xbox One uscirà domani 18 settembre. Il 18 settembre, inoltre, la demo sarà disponibile in Giappone per PlayStation®4, PlayStation®3 ed Xbox One mentre negli USA uscirà il 23 settembre per PlayStation®4, Xbox One, PlayStation®3 e Xbox 360. Le date d?uscita della demo in Europa verranno annunciate a breve. Le reazioni della critica e degli utenti sul nuovo episodio sono state incredibilmente positive e PES 2015 è stato inoltre insignito del prestigioso premio ?Best Sport Game? al recente Gamescom ? il più grande evento videoludico europeo dedicato ai consumatori. Le nuove caratteristiche, i miglioramenti apportati ed il gameplay intuitivo sono stati indicati dei più importanti media del mondo come la nuova pietra di paragone nel campo delle simulazioni sportive. KONAMI apre la nuova stagione calcistica con PES 2015 ed il mantra ?il campo è nostro?. Il primo obiettivo del nuovo PES è quello di ricreare fedelmente la tensione e l?adrenalina dei più importanti match internazionali grazie ad un controllo tutto nuovo che include il più evoluto sistema di gestione ravvicinata della sfera, un nuovo sistema per i tiri e un?intelligenza artificiale superiore per i portieri, inoltre il miglioramento sostanziale della caratteristica PES ID permette davvero di ricreare in maniera perfetta lo stile di gioco peculiare di determinati giocatori e squadre. PES 2015 segna il ritorno agli elementi cardine di PES; gestione totale di quello che accade sul campo, controlli reattivi ed un gameplay impareggiabile dove l?utente avrà piena libertà su come giocare senza alcuna restrizione. KONAMI ha completamente rivisto diversi elementi chiave dell?azione sul campo di PES 2015 per assicurare che ogni passaggio, tiro e movimento senza pAlla sia bilanciato e raffinato per fornire il massimo della soddisfazione La demo permetterà di giocare una partita d?esibizione di massimo 10 minuti, di giorno, all?interno del KONAMI stadium. I giocatori potranno scegliere fra alcuni dei migliori club d?Europa: Real Madrid, Atletico Madrid, FC Barcelona, Athletic Bilbao, Bayern Monaco, Juventus e Napoli. Ogni squadra è stata ricreata con cura maniacale grazie al pieno utilizzo del PES ID che permetterà di vedere su schermo le squadre utilizzare il loro peculiare stile di gioco e riconoscere immediatamente i vari calciatori dalle loro movenze ed il loro modo di giocare, PES 2015 uscirà per PlayStation®4, Xbox One, PlayStation®3, Xbox 360 e Windows PC il 13 di novembre, la demo rappresenta quindi l?opportunità perfetta per avere un assaggio dei nuovi contenuti prima dell?inizio della stagione calcistica. Cinefilos.it - Da chi il Cinema lo ama.

Fonte » www.rssnews.it - 18/09/2014 00:11


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... 471 Fine Avanti >

Cerca

Più visti della settimana

  1. [125025] Le Iene, 17 settembre 2014: la prima puntata live su TvBlog
  2. [124119] Ascolti tv giovedì 11 settembre 2014
  3. [124365] Ascolti tv sabato 13 settembre 2014
  4. [124709] Gotham: nuovo poster della serie
  5. [124424] Televisione: Una svastica sul sole, la serie prende forma [124424] Televisione: Una svastica sul sole, la serie prende forma
  6. [124349] SAN SEBASTIAN FF 62 - Al festival Pasolini e Felice chi è Diverso [124349] SAN SEBASTIAN FF 62 - Al festival Pasolini e Felice chi è Diverso
  7. [124956] Rome Film Festival Lineup Takes Shape
  8. [124402] Morgan Freeman nel cast di Ted 2
  9. [124610] I vincitori del Milano Film Festival 2014 [124610] I vincitori del Milano Film Festival 2014
  10. [124744] Toronto International Film Festival: tutti i vincitori

TAGS

» Vedi tutti i TAGS di Film Update

Cerca per giorno

 

Fonti

» Vedi tutte le fonti di Film Update

Condividi